lunedì 15 dicembre 2014

Porta ciuccio in cinque minuti

Avevo grandi progetti su un eventuale porta ciuccio per mio figlio, ma il destino ha voluto diversamente...
Se ti trovi a comprare ciucci di continuo perchè ne perdi di continuo e hai pochissimo tempo, ti ingegni per realizzare il porta ciuccio più rapido che esista...a scapito del tuo estro creativo, che metterai da parte per tempi migliori.

Se vi riconoscete in questo quadretto, allora fate come me!



Vi servono due pezzetti di gros grain di colore e altezza diversi, una pinzetta per bretelle e, se volete, una decorazione a piacere (ovviamente non fatta da voi, se no dove starebbe il risparmio di tempo??)

Cucite il nastro più sottile sopra quello più largo, chiudetelo con qualche punto intorno alla pinzetta per bretelle e, dalla parte opposta cucite un pezzetto di velcro o, se preferite, un bottoncino automatico. Incollate la decorazione vicino alla pinzetta.
Ecco qua!
Non sarà il capolavoro dell'anno, ma il costo è minimo e lo avrete fatto voi. I tre quarti dei non-creativi lo troveranno comunque bellissimo!

A presto

Frafra

venerdì 12 dicembre 2014

Vita a cinque

Cinque???
Suona benissimo, non trovate?
In realtà stiamo ancora studiando come gestire questo nuovo numero: conoscere il nuovo arrivato, farci conoscere da lui e fare in modo che tutto questo non intacchi troppo gli equilibri belli che avevamo raggiunto prima del suo arrivo.
Talvolta arrivo a sera e mi sento come un giocoliere che fa roteare piatti sulle mani e sul naso. Altre volte arrivo semplicemente col fiatone e crollo sul divano. 

Grata e felice, passo gran parte del tempo libero (ahimè davvero poco) a contemplare i tre mostriciattoli a cui abbiamo dato vita. La restante, piccolissima parte la dedico invece alla macchina da cucire, poichè, mi sono resa conto, non riesco proprio a starle lontana.
Certo, senza fretta, ma qualcosina ha già ricominciato a venir fuori dal mio piccolo laboratorio. Principalmente cose per noi, per la nostra casa e per i bimbi, ma anche qualche piccola commissione che ho scelto di accettare, o meglio, che non sono riuscita a rifiutare! 
Sono NICCHIA-DIPENDENTE!

Oggi vi mostro tre semplici astucci per libretto sanitario e documenti vari dei miei pupetti:





CHIAra ha scelto per sè le eleganti stelline di un tessuto Tilda; NICola le adorate macchinine e per Federico ho scelto io delle buffe giraffe!

Per stasera vi mostro solo questo, ma sto dedicandomi anche a qualche regalino handmade, fiocchi nascita e altre cosucce che devono rimanere top secret ancora per un po'. Oltre, naturalmente alla progettazione e "posa in opera" delle bomboniere per il Battesimo di Federico. 
Insomma...chi si ferma è perduto!

A presto!

Frafra

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...