giovedì 29 novembre 2012

Murphy e una mamma al mercato

Ieri era giorno di mercato. 
Non mi pareva vero che coincidesse, una volta tanto, con il giorno libero del maritino, perchè con i bimbi al mercato non ci metto piede: non riesco a vedere assolutamente nulla, tanto sono occupata a controllare di non perderli, che non me li rubino o che non si prendano borsettate dalle donnine maldestre intente a sondare le bancarelle.

Ieri, dopo mesi, ci riesco: mollo la piccola belva col padre e cammino per le vie del centro con aria soddisfatta. Mefistofelicamente soddisfatta.

Arrivo al mercato e che fa?? Inizia il diluvio universale.
Nulla di più ovvio.

Dopo aver sfiorato la cecità più volte a causa degli ombrelli delle sopracitate donnine maldestre che, contro la pioggia e ogni mia speranza, hanno continuato a sondare le bancarelle, me ne sono tornata a casa mesta mesta...però con un sacchetto! E in questo sacchetto due cose meravigliosamente inutili e brutte, scovate in un banco a 2,50 euro.



Una sciarpetta a righe, troppo stretta per un adulto e troppo lunga per un bimbo, ed una specie di coprispalle bianco dalle modalità d'uso poco chiare. 

Non mi resta che approfittare del diluvio per farmi una tazza di te bollente e tirar fuori da questo bottino qualche idea interessante...se non altro per eliminare quell'aria interrogativa che mio marito ha assunto quanto gli ho mostrato orgogliosa i miei acquisti.

...Ma perchè bisogna sempre spegare tutto, a questi uomini??
^___^


Buona giornata!
Frafra





8 commenti:

  1. Aspetto di vedere le idee creative che tirerai fuori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho appena terminato...hihihih! Domani ve le mostro!

      Ciao ciao!

      Elimina
  2. Altro che Murphy! Questa è sfiga pura!!! Cavoli Fra, son triste per te :o) Però brava, perchè hai stoicamente resistito all'attacco ombrelloso delle donnine maldestre e non sei tornata a casa a mani vuote! Non vedo l'ora di scoprire come hai rivisitato i tuoi acquisti :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il venerdì è una giornata pienissima, ma riesco posto almeno qualcosina!!!

      Forse la pioggia mi ha salvato da acquisti compulsivi: mettiamola così!
      ^__^

      Bacini bacini...

      Elimina
  3. Grazie per esserti iscritta al mio giveaway e per aver pubblicato il banner!
    Gli acquisti fatti spendendo pochi soldi in oggetti apparentemente inutili e bruttini, spesso sono i migliori, perchè danno modo di dar sfogo alla creatività per trasformarli in qualcosa di bello, economico e ricicloso!
    Un abbraccio

    Emanuela

    RispondiElimina
  4. Io tento di andarc ogni sabato, poi tra una cosa e l'altra rimane sempre poco tempo e per la fretta sfreccio tra le bancarelle senza vedere niente :-(
    Sabato ci riprovo! ahahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, quindi saresti una di quelle da cui i prenderei un'ombrellata se domani volessi riprovarci??!!

      Io domani passo, il bonus marito l'ho già usato...chissà quando mi ricapita!!

      Elimina
  5. Oppsss...Ely, il commento qui sotto era il mio!! Avevo rubato l'identità a mio marito...
    ^___^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...